Incontri con operatori del settore

Nell'ambito del rilancio delle iniziative di internazionalizzazione delle imprese cosentine intrapreso dalla Camera di Commercio di Cosenza e dell'accordo tra ICE e Camera di Commercio di Cosenza si segnala, ai produttori del settore vinicolo, l'iniziativa Borsa vini Irlanda e Regno Unito 2019 (Piano Export Sud 2).

La Borsa Vini è solo una delle attività previste dall'accordo e più in generale dalle iniziative previste dalla Camera di Commercio di Cosenza per il sostegno all'export delle imprese del territorio.

Il Piano Export Sud 2 è un programma speciale di attività, che punta a favorire l'internazionalizzazione delle PMI provenienti dalle Regioni del Mezzogiorno proponendo un ampio e articolato programma di iniziative promozionali con condizioni di partecipazione agevolate.
La presente iniziativa è riservata ad imprese provenienti da Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

PERCHE' PARTECIPARE
Il mercato inglese è di grande qualità ed apprezza le etichette di prestigio, come dimostrano i dati positivi in valore che registrano, nei primi otto mesi del 2018 rispetto allo stesso periodo del 2017, un aumento del +2% per un ammontare totale pari a 388 milioni di sterline.
Gli ultimi numeri riportati dall'IWA (Irish Wine Association) mostrano un ritorno alla crescita sia nei volumi che nei valori delle vendite del vino in Irlanda. Nel 2017 il volume di vendite sul mercato irlandese ha raggiunto 9,1 milioni di casse superando appena il picco di 9 milioni di casse registrato nel 2011. L'Italia si piazza al quinto posto dopo il Cile, Australia, Francia e Spagna.

OFFERTA ICE-Agenzia

Costi di partecipazione

Tappa Dublino € 200 (+IVA). La partecipazione è prevista per un massimo di 20 Aziende.

Tappa Londra € 200 (+IVA). La partecipazione è prevista per un massimo di 40 Aziende.

E' CONSENTITA LA PARTECIPAZIONE DISGIUNTA ALLE DUE TAPPE
5 febbraio 2019 - Evento a Dublino presso il Radisson Blue Royal
7 febbraio 2019 - Evento a Londra presso il Chelsea Footbal Club

Nella quota di partecipazione a carico delle aziende saranno inclusi i seguenti servizi:

  • assegnazione di un tavolo/postazione completamente attrezzato con tovaglia, cartello nominativo dell'azienda, bicchieri, ricambio bicchieri, secchiello per il ghiaccio, spittoon, pane;
  • predisposizione di un invito ufficiale inviato agli operatori del settore: importatori, distributori, ristoratori e giornalisti locali;
  • realizzazione di un piano media su riviste di settore per la pubblicizzazione dell'iniziativa;
  • realizzazione di un catalogo cartaceo che sarà distribuito agli operatori partecipanti e di una versione on-line disponibile sul sito dell'Ufficio di Londra www.extraordinaryitaliantaste.co.uk;
  • spedizione da un punto di raccolta in Italia alle location degli eventi (le indicazioni verranno trasmesse successivamente con apposita comunicazione).

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  1. La partecipazione è riservata alle aziende: con sede operativa nelle Regioni indicate, in possesso dei requisiti (vedi allegato Requisiti di Ammissibilità) e che non si trovino in situazione di morosità con ICE Agenzia.
  2. La manifestazione è dedicata esclusivamente ai vini in bottiglia di vetro di capacità uguale o inferiore a 0,75 litri.
  3. E' necessaria la presenza del titolare o di un delegato, in grado di condurre trattative commerciali in inglese.
  4. Quantitativi bottiglie per tappa: Dublino max 24 bottiglie per max 4 tipologie di vino; Londra max 30 bottiglie per max 5 tipologie. I quantitativi indicati non possono essere superati.
  5. Non sono consentite condivisioni di postazione, ad ogni azienda sarà assegnato un tavolo.

Tutte le informazioni organizzative e logistiche verranno fornite successivamente alle sole aziende ammesse.
La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa a mezzo PEC indirizzata a vini@cert.ice.it entro il termine di chiusura delle adesioni, fissato al 30 novembre 2018.

La domanda di partecipazione è disponibile tra gli allegati in fondo a questa pagina.

Per informazioni più approfondite si prega di consultare la Circolare Informativa sulla Borsa Vini.

Per info e chiarimenti contattare: 

Teresa Nastasi

T. 06 5992 9705

vini@ice.it